Categorie:
  • Unternehmen

WEBER sostiene il progetto «Wickeder Ferienspass»

22 bambini di età compresa tra i 5 e i 12 anni hanno potuto mettersi alla prova come panettieri lo scorso martedì, e gestire la stanza del forno dei nostri vicini e clienti della panetteria Niehave.  Nell'ambito del progetto di divertimento festivo di Wickede (il luogo dove ha sede la nostra impresa) la possibilità di gestire il forno della panetteria è stato una delle offerte più gettonate. Dopo una camminata con 31° di temperatura esterna, sudati fradici, dalla piazza del mercato di Wickede fino alla zona del tessile di Westerhaar, i nostri panettieri in erba prima sono stati dotati di grembiule e copricapo, per poi osare a produrre autonomamente un pane di segale. Nel tempo in cui questo veniva dorato, ci si poteva dedicare a migliorarsi e rafforzarsi. Dopodiché, tutti sono stati di nuovo pronti ad accettare di riguardarsi mentre cuocevano al forno e farcivano professionalmente i krapfen appena consumati, capire come mai si può raffreddare il pane con un po' gusci d'uovo e come mai si possono produrre anche bottiglie di vino e cioccolata, o scoprire come mai i panini a Wickede hanno una fessura. Per il congelamento si sono utilizzate le grandi sale frigo della fabbrica e alla fine si sono potuti creare i panini di segale in maniera professionale - naturalmente confezionandoli nei sacchetti pieghevoli di WEBER Verpackungen per mostrarli con orgoglio ai genitori.
WEBER sostiene il progetto Wickeder Ferienspaß per creare una comunità produttiva che sia anche attraente per i lavoratori e le loro famiglie, nell'ambito della rete Westerhaar, di cui facciamo parte insieme con le imprese vicine WHW Hillebrand e Niehaves.

top