Categorie:
  • Unternehmen

Team-Training degli apprendisti 2016

Formare a un vero spirito di squadra e permettere a tutti di sperimentarlo: era questo lo scopo del Team-Training per gli apprendisti di quest'anno per i titolari di contratto di apprendistato con WEBER e con la nostra ditta partner WEROCA. Questa volta ci siamo incontrati al Kurpark Hamm all'ostello della gioventù Sylverberg. In cooperazione con il club velico abbiamo affrontato in due giorni il progetto "costruzione di una piroga umiak", l'imbarcazione originale del popolo inuit. Suddivisi in gruppi abbiamo dovuto costruire due piroghe secondo il modello degli inuit, da testare il giorno immediatamente successivo sul fiume Lippe.
La sera del primo giorno abbiamo pianificato il varo. Per raggiungere questo obiettivo tutti i tirocinanti hanno dovuto collaborare fattivamente. Il team ha dovuto affrontare la costruzione dell'intelaiatura, il tagliare e piegare dei rami, l'inserimento dei rami nell'intelaiatura, la creazione delle del telone del'imbarcazione e la verifica che queste parti in legno andassero bene.
La sera, dopo aver varato la barca, siamo riusciti a organizzare la gara tra le due piroghe "Petra" e "Werner" nel canale Dattel-Hamm. Dopo una breve gita nel canale, le barche sono state depositate di nuovo dai responsabili del club velico e si è fatto ritorno all'ostello. Qui si sono fatte brevemente le pulizie e dopo un colloquio intensivo di revisione della giornata lavorativa, verso le 20.30 essa si è ufficialmente conclusa.
La mattina seguente abbiamo portato le barche al club di canottaggio di Ahlen lungo il fiume Lippe, qui entrambe le piroghe sono state lasciate in acqua. Abbiamo subito occupato tre barche che erano lì vicino. Si è remato per diverse ore, per raggiungere la meta, il castello di Oberwerries. Sulla strada una barca purtroppo si è arenata su degli scogli più volte. Questi hanno causato un piccolo buco nel telone, quindi per 5-10 minuti abbiamo dovuto buttare fuori l'acqua dalla barca Tuttavia alla fine tutti i partecipanti sono potuti scendere dalla barca con i piedi asciutti per salire al castello Oberwerries.
A conclusione della pausa pranzo siamo riusciti a scaricare la barca e portarla indietro all'ostello. Qui le barche sono state smontate e tutti i materiali e gli strumenti da lavoro sono stati messi via. Intorno alle 16, tutti gli apprendisti hanno potuto andare via verso il loro veramente meritato finesettimana.
In entrambi i giorni di progetto il team-training è stato accompagnato da una troupe incaricata di immortalare l'avventura in significative foto e riprese.

top